Lager

Bock

Qualità di birra a bassa fermentazione, che se pur originaria di Einbeck nel nord della Germania, è divenuta specialità bavarese. Esistono tipologie sia chiare che scure. Presenta un carattere caloroso che la fa preferire negli ultimi mesi dell’anno, un gusto molto maltato e rotondo, caratterizzato da un po’ di amaro. La gradazione alcolica è variabile tra i 6 ed i 7,5 gradi. Tipica bock è la Paulaner il cui nome deriva dai monaci di San Francesco di Paola, i primi a fare una bock a Monaco di Baviera.

  • Doppelbock
  • Eisbock
  • Maibock

Dunkel Lager

Birra a bassa fermentazione dominata dal dolce del malto. E’ caratterizzata da un colore che va dal bruno allo scuro dovuto all’elevata tostatura del cereale.

  • Schwarzbier

Marzen/Oktoberfestbier

La Marzen è una Birra tipica della Baviera prodotta nel periodo primaverile così da essere servita durante le tradizionali feste tedesche che si tengono nei mesi di settembre e ottobre. Come non ricordare il grandioso Oktoberfest. E’ caratterizzata da una forte componente maltata, un colore ambrato e rispetto alla classica lager helles, offre un grado alcolico leggermente più elevato.

Pale Lager

Birra a bassa fermentazione caratterizzata da una buona beverinità, dovuta dall’ottimo bilanciamento tra il dolce del malto e l’amaro del luppolo. Si presenta di un colore chiaro con componenti di malto e luppolo lievi al palato.

  • Dortmunder
  • Helles
  • Pilsner
  • American lager

Vienna

Birra a bassa fermentazione simile alla marzen, esibisce un colore ambrato, ed il dolce del malto si presenta al palato con note caramellate e biscottate.

Kellerbier

Birra a bassa fermentazione non filtrata il cui nome deriva da keller , “ cantina “ in tedesco. E’ in esse, infatti, che la birra viene fatta fermentare. Presenta un colore chiaro ma torbido e al palato è abbastanza corposa; in alcune varianti sono presenti leggere note fruttate.

FacebookTwitterPinterestLinkedInGoogle+Email